GUGJET - IL CUORE CARNICO

Il Gugjet arriva dalla vita quotidiana delle donne carniche di un tempo. Si tratta di un piccolo oggetto a forma di cuore, realizzato originariamente in ottone o rame ed inciso a motivi floreali, con un'infossatura dove appoggiare il ferro.

Gli uomini regalavano il gugjet alle loro fidanzate e alle loro mogli. Queste, con la gerla sulle spalle, mentre andavano per boschi, prati o campi, impegnavano il tempo della camminata lavorando a maglia. Il ferro meno usato veniva appoggiato al fianco creando non poche difficoltà se non delle ferite. Il gugjet, in cui veniva appoggiato il ferro, proteggeva il fianco dalle ferite.

Il gugjet ai nostri giorni: questo antico oggetto è diventato simbolo di Tolmezzo e cuore della Carnia, un simbolo legato al territorio e alla sua storia, nato da un gesto romantico. 

I nostri artigiani l'hanno ripreso e hanno dato spazio alla loro fantasia. Ecco alcuni esempi: ciondoli, fermasciarpa, ciotoline, formelle da appendere, vassoi, magneti...

Da noi lo puoi trovare anche realizzato a telaio sugli strofinacci della Carnica Arte Tessile.

Il Mulino / Via Poscolle n°67, 33100 Udine / Tel. 0432.295485 / P.Iva 02813870306 / Privacy Policy / Cookie Policy